14.

PIEZOSURGERY

image_2 E’ un apparecchio piezoelettrico che consente di intervenire sui tessuti ossei, con la massima precisione e la minima invasività, garantendo la conservazione delle strutture vascolo-nervose e dei tessuti molli.
Utilizzando questo strumento si ottiene un ridotto sanguinamento intraoperatorio, una favorevole guarigione tissutale e, rispetto alle tecniche chirurgiche tradizionali, un minor dolore e gonfiore postoperatorio.
La piezosurgery trova nell’ odontoiatria e nella chirurgia orale molteplici applicazioni, quali ad esempio estrazioni dentali, chirurgia preimplantare come espansione orizzontale della cresta alveolare e rialzo di seno mascellare, chirurgia implantare.